iAccess SCANFACE, la soluzione semplice per controllo temperatura e riconoscimento mascherina

  1. Home
  2. covid
  3. iAccess SCANFACE, la soluzione semplice per controllo temperatura e riconoscimento mascherina
Magazine
controllo-temperatura

La nuova soluzione di controllo accessi stand alone che non necessita di essere collegata al sistema informatico aziendale. Adatta a tutte le realtà, anche le più piccole come negozi e studi, o luoghi aperti come parchi e giardini.

Il tema del monitoraggio della temperatura corporea continuerà ad essere centrale anche nell’imminente “Fase 2” di gestione dell’epidemia di Covid-19. 

Per contrastare il rischio di una riattivazione di focolai nei luoghi di lavoro, le aziende, gli uffici, i negozi dovranno mettere in atto una serie di misure di sicurezza: distanziamento, igiene ma anche controllo della temperatura corporea di chiunque si appresti ad accedere al luogo di lavoro. Se risulterà superiore ai 37,5° C, l’accesso non sarà consentito.

Lan & Wan Solution aggiunge una nuova soluzione a quelle già attivate nelle scorse settimane, basate sull’utilizzo di telecamere termografiche installate su tornelli e vie d’accesso obbligate: iAccess SCANFACE, il terminale Touch Less con Termo Scanner che consente la verifica della temperatura, della presenza della mascherina e (opzionale) anche del riconoscimento del volto.

iAccess Scanface

ScanFACE è ideale per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori e delle persone che accedono ai luoghi di lavoro, in primis gli ospedali, ma anche negozi, ristoranti, palestre, studi medici, piscine, centri commerciali, parchi, giardini, uffici pubblici, garantendo la sicurezza dal possibile contagio da Coronavirus.

La caratteristica che rende ScanFace particolarmente versatile è che non necessita di essere collegato al sistema informatico dell’azienda: è un sistema stand alone, viene fornito con staffa per fissaggio a muro, o staffa tubolare per effettuare in completa autonomia il controllo sugli accessi. Per questo si adatta molto bene a realtà medie o piccole, come negozi e studi, ma anche luoghi aperti come parchi e giardini

Può essere configurato per controllare solamente la temperatura e la presenza della mascherina, oppure si può abilitare anche il riconoscimento del volto, ad esempio negli ambienti di lavoro, per tutelare il personale. Il riconoscimento della temperatura è rapido e accurato come la verifica individuale della mascherina sul viso.

Richiedi una quotazione a te riservata!

Richiedi informazioni

Menu